Vacanza nella natura, turismo verde

La Valle del Cesano è ricca di numerosi elementi in grado di soddisfare le passioni e gli interessi degli amanti della natura, offrendo al turista un excursus naturalistico eterogeneo, sperimentabile in poche altre zone. E’ infatti singolare poter percorrere itinerari che vanno dal mare alle vette della montagna in soli 50 km. La costa della Valcesano è ricca di strepitosi balconi naturali affacciati sul mare Adriatico, in grado di regalare al turista panorami mozzafiato.

Percorrendo questa meravigliosa zona delle Marche, il turista si abituerà a scoprire come il verde delle colline si unisce all’azzurro del mare in un’armonia di colori degna di un dipinto. Le colline assumono colori diversi che spesso s’intrecciano tra loro, il giallo del grano, il marrone della terra, il verde delle colture. La zona è ricca di parchi dove trascorrere piacevoli giornate all’aria aperta, come ad esempio il Parco delle Fonti di Corinaldo e il Parco della Pace di Ponte Rio e anche di numerosi itinerari naturalistici come il percorso storico-naturalistico Su e giù per le Valli di San Costanzo che attraversa prati, boschi e sottoboschi ricchi di arbusti prevalentemente autoctoni come il biancospino, le rose selvatiche e la meravigliosa ginestra che nel mese di maggio colora i campi di giallo. Le specie di uccelli che popolano il territorio sono numerose ed è possibile praticare il bird watching. Oltre a ciò è possibile partecipare ad escursioni, passeggiate naturalistiche, fare trekking.

Passando tra antichi borghi ed ammirando le affascinanti colline marchigiane si arriva fino alla vetta del Monte Catria. Qui la natura si manifesta in tutto il suo splendore, tra torrenti, alberi secolari, fauna selvatica e le affascinanti vette innevate. Le formazioni vegetazionali osservabili nel Monte Catria sono innumerevoli, s’incontrano querceti, faggete, aceri, agrifoglio e tante altre specie. Anche la fauna del Monte Catria non deluderà il turista amante della natura, dandogli l’occasione di poter ammirare rapaci come il falco pellegrino, la poiana o magari l’aquila reale.

Il Monte Catria è popolato infine da molti mammiferi come lo splendido lupo, la volpe, la faina, la martora, il tasso, l’istrice, il capriolo e molti altri ancora. Le montagne da cui nasce il fiume Cesano rappresentano una meta da visitare, dove poter godere della vastità della natura, avvicinandosi ad essa.

 

 

Attività ed escursioni nella Valle del Cesano

Vedi quali attività è possibile svolgere lungo la Valle del Cesano

VEDI ATTIVITÀ